Chi ci può contattare

Chiunque può contattare il CNAC: le vittime di cyberbullismo o le loro famiglie,
ma anche i cyberbulli che non sanno come rimediare alle loro azioni.

Il Centro si rivolge alle persone di tutte le età.

Se ci contatti e non hai ancora compiuto 18 anni, i nostri consulenti sapranno indicarti in che modo procedere.

Quando puoi rivolgerti al CNAC?

Se sei vittima di cyberbullismo (mandaci una e-mail o chiamaci);

Se un membro della tua famiglia è vittima di cyberbullismo (mandaci una e-mail o chiamaci);

Se hai compiuto azioni di cyberbullismo e non sai come rimediare (mandaci una e-mail o chiamaci).

 

Come si riconosce un’azione di cyberbullismo?

Il cyberbullismo può essere una serie di prepotenze ripetute e subite sulla rete oppure un singolo evento che comporta la diffusione di dati personali della vittima in rete.

 

Il comportamento del cyberbullo può assumere varie forme:

  • messaggi pubblici online violenti e volgari, finalizzati a suscitare odio nei confronti della vittima;
  • messaggi privati minacciosi o contenenti insulti e altri tipi di molestie;
  • denigrazione e diffamazione per danneggiare la reputazione della vittima, sia essa effettuata via e-mail, con messaggistica istantanea, gruppi o pagine sui social network, video, post pubblici ecc.;
  • minacce di morte pubblicate online;
  • diffusione pubblica di dati personali e sensibili in rete, soprattutto dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della vittima (ma anche dati che rivelano la sua origine razziale o etnica, le sue opinioni politiche, le sue convinzioni religiose o filosofiche, la sua appartenenza sindacale, dati genetici e biometrici);
  • diffusione di immagini o materiale pornografico che ritraggono la vittima;
  • sostituzione di persona, cioè quando l’identità della vittima viene derubata per spedire messaggi a suo nome o pubblicare testi dal contenuto offensivo;
  • inganno, finalizzato ad ottenere la fiducia della vittima per poi pubblicare o condividere con altri le informazioni attraverso la rete.

 

Per saperne di più visita la nostra pagina di domande e risposte.